Project Description

Grazie alla sinergia di Università della Calabria, Amministrazione Comunale di Cosenza e Fondazione “Attilio e Elena Giuliani” prenderà corpo nel triennio 2014-2016 un programma di eventi culturali destinato ad accendere i riflettori sulla città di Cosenza.

L’iniziativa nasce dal Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione dell’ateneo calabrese dove si è svolto un incontro operativo, e propedeutico alla firma di un’apposita convenzione fra i tre enti, che ha coinvolto il direttore del dipartimento Francesco Altimari, coadiuvato dai docenti Carmen Argondizzo, Mario Benvenuto, Angela Costabile, Piero Dalena e Annabella D’Atri. Per l’amministrazione comunale  l’Assessore  al marketing territoriale Rosaria Succurro, per la Fondazione Giuliani, Piero Dalena, membro del CTS.

Cultura e creatività, riconosciute come efficienti strumenti di sviluppo economico, tanto che a livello comunitario si parla di industrie culturali e creative, rappresentano la filosofia di base di questo progetto – che mira strategicamente all’avvicinamento città-università da sempre al centro del dibattito – trovando nella parola chiave ‘cre-attivi’ la sintesi migliore dell’azione culturale che intende promuovere, fatta di dialoghi intorno alla società, alla cultura, ai linguaggi, ai modi di con–vivere.

Programmazione 2014