Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

“Simu rovinati!!!” è uno spaccato di vita popolare assolutamente frutto della fantasia dell’autore, ambientato nel dicembre del 1950, alla fine del primo dopo guerra quando ancora a Cosenza c’erano fame e povertà.

È la storia della famiglia Spasulati di modeste condizioni economiche composta da Pasquale che pur non avendo partecipato al secondo conflitto mondiale percepisce la pensione di guerra, simulando una inesistente invalidità, dalla moglie Maria, donna giudiziosa ed equilibrata che guarda al futuro con ottimismo ben conscia della dura realtà, dal figlio Salvatore, un po’ svanito, dalla figlia Lisetta emancipata rispetto ai tempi; con loro e sulle loro spalle vive Mario, nullafacente fratello di Maria.

La famiglia Spasulati abita in una modesta casa ubicata nei pressi del fiume Crati, in uno dei quartieri più poveri del centro storico di Cosenza, a quel tempo, ancora cuore pulsante della Città. 

In prossimità del Natale, Pasquale per il quale già le scarse possibilità economiche ed il freddo rappresentano gravi problemi da risolvere, deve affrontare una serie di problematiche che aggravano ancora di più la già disastrosa situazione economica. La vicenda ha una inaspettata e lieta fine.