Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Prendendo le mosse dalla Carta archeologica di Cosenza redatta da Edoardo Galli si discuterà circa la stratificazione brettia e romana dell’abitato cosentino evidenziando la diffusione degli scavi archeologici e la loro non sempre agevole fruizione.
Studi e prospettive verranno poste a confronto per costruire una progettualità condivisa che la Fondazione potrà realizzare per il Centro Storico.

Pier Giovanni Guzzo Archeologo Accademia Nazionale dei Lincei
Maurizio Paoletti Docente di Archeologia Classica presso UNICAL
Battista Sangineto Docente di Metodologia della ricerca archeologica presso UNICAL
Armando Taliano Grasso Docente di Topografia antica presso UNICAL

Degustazioni di vini calabresi offerti da

Prenota il tuo posto