Monthly Archives: dicembre 2014

//dicembre

Presentazione del libro “Il mio Cosenza”

Il 17 dicembre 2014 alle ore 18,30 a Villa Rendano si terrà la presentazione del libro dal titolo "Il mio Cosenza" curato da Gianluca Pasqua e pubblicato dalla casa editrice Luigi Pellegrini Editore. Il volume è la raccolta di brevi racconti che la Società Cosenza Calcio ha voluto mettere insieme per celebrare i cento anni del calcio cosentino. Giornalisti di diverse generazioni si sono cimentati in  ritratti, ricostruzioni storiche e aneddoti legati al calcio che si intrecciano con la storia della città e la vita dei cosentini, talvolta della propria. Al tavolo dei relatori vedremo il Direttore Generale della Fondazione, Francesco Pellegrini, che introdurrà la serata; Eugenio Guarascio, Presidente del Cosenza Calcio,  Gianluca Pasqua, curatore del volume. Sarà presente la squadra RossoBlù.

By | lunedì, 15 dicembre 2014|News|

Insediato il nuovo Comitato Scientifico della Fondazione

Si è insediato il 12 dicembre 2014 il nuovo Comitato Scientifico della Fondazione Attilio e Elena Giuliani, finalizzato ad elaborare le linee guida delle prossime attività della stessa Fondazione. Il nuovo Comitato Scientifico è composto da 9 autorevoli rappresentanti del mondo della cultura e delle professioni: Giuseppe Chidichimo, docente di Chimica presso l’Università della Calabria; Pietro Dalena, docente di Storia Medievale presso l’Università della Calabria; Paolo Jedlowski, docente di Sociologia presso l’Università della Calabria; Ercole Giap Parini, docente di Sociologia presso l’Università della Calabria; Walter Pellegrini, Editore; Raffaele Perrelli, direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Calabria; Fulvio Terzi, architetto e esperto di Storia dell’Arte; Massimo Veltri, docente di Ingegneria presso l’Università della Calabria; Paolo Veltri, direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università della Calabria. L'organismo ha nominato suo Presidente all'unanimità Giuseppe Chidichimo L'incontro è stato introdotto dal direttore del Progetto Villa Rendano Walter Pellegrini, che ha spiegato i motivi della scelta dei componenti dell'organismo, attuata privilegiando rappresentanze che collaborano con la stessa Fondazione su temi di comune interesse. Durante l’incontro sono state elaborate le linee programmatiche delle attività che si svolgeranno lungo cinque direttrici principali o fondamentali aree di attività: Ambiente; Rivalutazione culturale ed economica del territorio; Ricerca e formazione; Editoria; Arte, letteratura, musica e cinema. Il programma 2015 si svolgerà sviluppando sia attività già avviate, sia attività innovative al fine di dare nuovo impulso alla progettualità della Fondazione in conformità ai fini statutari. Le innovazioni principali riguarderanno la produzione e la diffusione di una collana editoriale sulle dinamiche territoriali della città di Cosenza; la formazione di competenze specialistiche nel campo energetico, sostenibilità ambientale e utilities; promozione e diffusione della cultura mediterranea.

By | lunedì, 15 dicembre 2014|News|

La coppia imperfetta. La famiglia oggi…

Il 13 dicembre 2014 alle ore 17,30, a Villa Rendano, si terrà un dibattito dal titolo "La coppia imperfetta. La famiglia oggi..", che la Fondazione Attilio e Elena Giuliani ha organizzato con la collaborazione  dell'Accademia Dei Fiumi di Cosenza. Protagonista della serata sarà la dottoressa Mariolina Ceriotti Migliarese, neuropscichiatra presso l’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano, la quale affronterà tematiche sociali invitando a riflettere e dialogare sul senso, oggi, di fare ancora famiglia e di costruire  rapporti capaci di durare nel tempo. L’evento trae spunto da due suoi recenti volumi: La famiglia imperfetta e La coppia imperfetta, entrambi editi dalle Edizioni Ares di Milano. Al tavolo dei relatori vedremo la dottoressa Rossana Castriota, Psicologa e Psicoterapeuta dell ASP di Cosenza. Gli interventi saranno moderati dal giornalista RAI Pasqualino Pandullo.

By | venerdì, 12 dicembre 2014|News|

La Calabria dei presepi

Il 7 dicembre 2014 alle 18,00 a Villa Rendano si aprirà la mostra del Maestro presepista Luigi Marrello dal titolo "La Calabria dei presepi".  La mostra si terrà dal 7 a 13 dicembre dalle 9:30 alle 18:30. Le opere interamente realizzate con materiali naturali e di recupero rappresentano scorci paesaggistici assolutamente suggestivi che danno alla sacra rappresentazione della natività atmosfere antiche e di straordinario valore storico-narrativo. Fede, tradizione, paesaggio e profilo ecologista sono i connotati originali delle scenografie del Maestro presepista Luigi Marrello, molto apprezzato in Calabria ed in tutta Italia che, nel mese di novembre scorso, ha tenuto un'esposizione presso Castel Gandolfo riscontrando grande consenso. La mostra sarà arricchita anche da alcuni quadri dello stesso autore realizzate con la tecnica del rilievo.

By | venerdì, 5 dicembre 2014|News|

Gioca la carta della solidarietà

Il 6 dicembre 2014 alle ore 16,00 la Fondazione Giuliani, particolarmente attenta al sociale e in linea con le sue finalità statutarie, ha voluto organizzare un momento ludico e riflessivo finalizzato a raccogliere fondi da destinare alla ricerca sulla Fibrosi Cistica. La Fibrosi Cistica è la più comune delle malattie genetiche gravi. Nel mondo ne sono colpite circa 100.000 persone. Grazie ai progressi della ricerca e delle cure, i bambini che nascono oggi con questa malattia hanno un'aspettativa media di vita maggiore rispetto a quando la malattia fu scoperta e si cominciò a curarla. "Gioca la carta della solidarietà con un Burraco di beneficienza" è una serata speciale in cui il gioco del burraco diventa occasione per offrire un aiuto concreto ai malati di Fibrosi Cistica.

By | mercoledì, 3 dicembre 2014|News|

Pietro Bucci: un ponte verso il futuro

Il 5 dicembre 2014 alle ore 18,00 a Villa Rendano si svolgerà  la presentazione del volume Pietro Bucci: un ponte verso il futuro. Un libro che raccoglie i contributi di varie persone che a dieci anni dalla scomparsa di Pietro Bucci, ne hanno commemorato la figura e le opere in un Convegno, tenuto presso l’Università della Calabria. L’autore ha sicuramente colto negli interventi di colleghi, allievi ed amici, gli aspetti fondamentali e caratterizzanti della personalità di quest’uomo, che seppure non più presente nell’immanente, rimane una figura vivida ed ispiratrice per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerlo e di incrociare la sua avventura umana. Introdurrà l'editore Walter Pellegrini. L'autore, Sandro Pagano, spiegherà le ragioni che hanno ispirato il libro. Relazioneranno: Gino Crisci, Rettore dell’Università della Calabria “Pietro Bucci: uno dei padri fondatoridell’Università della Calabria”; Giuseppe Frega, Professore Emerito - Università della Calabria, “Un ricordo dell’uomo” e concluderà Giuseppe Chidichimo, Prof. Ordinario di Chimica Fisica, Università della Calabria, "il ricordo di un maestro"

By | martedì, 2 dicembre 2014|News|